I RINZIVILLO IN GERMANIA

Sono giunti oggi all’aeroporto di Fiumicino, a conclusione dell’iter di estradizione dalla Germania, Paolo Rosa e Ivano Martorana, originari di Gela ma da tempo residenti a Colonia, catturati dalla Polizia criminale tedesca in collaborazione con personale del Gico della Guardia di Finanza di Roma e della Squadra Mobile di Caltanissetta, nell’ambito della vasta operazione antimafia che, il 4 ottobre scorso, ha portato in carcere 36 persone, indagate a vario titolo di associazione per delinquere di stampo mafioso, plurimi episodi di estorsione e detenzione illegale di armi, riciclaggio e reimpiego di proventi illeciti, intestazione fittizia di societa’ al fine di eludere la normativa antimafia in materia di misure di prevenzione patrimoniali e traffici di droga. L’indagine, coordinata dalla Procura nazionale antimafia e antiterrorismo e disposta dalle Direzioni distrettuali antimafia di Roma e Caltanissetta, riguarda il clan Rinzivillo, i cui affari illeciti hanno interessato, nel tempo, non solo il territorio siciliano, ma anche il Lazio e numerose altre regioni italiane (Lombardia, Emilia Romagna, Piemonte, Sardegna, Abruzzo), fino a estendersi in Germania.

http://www.laspia.it/mafia-estradati-germania-due-esponenti-clan-rinzivillo-paolo-rosa-ivano-martorana/


Commenti